Controlli straordinari a Santa Caterina Villarmosa: oltre duemila euro di contravvenzioni e il sequestro di un ciclomotore

Ieri sera e stanotte i Carabinieri di Santa Caterina Villarmosa, in collaborazione con i militari di Resuttano e dell’Aliquota Radiomobile di Caltanissetta, hanno eseguito dei controlli straordinari nel centro comunale di Santa Caterina Villarmosa, con particolare attenzione al controllo della circolazione stradale e del locali.

Al termine del servizio il bilancio è stato di 27 autovetture controllate con 14 violazioni amministrative al codice della strada rilevate, per un totale di oltre duemila euro di contravvenzioni e il sequestro di un ciclomotore.

Per quanto attiene i controlli agli esercizi commerciali, è stata elevata una contravvenzione di 2.064 euro ad un “Bar” del centro storico per il mancato rispetto dell’ordinanza sindacale inerente la musica, che in questo caso è stata trovata accesa oltre l’orario consentito.

Caterina Villarmosa, in collaborazione con i militari di Resuttano e dell’Aliquota Radiomobile di Caltanissetta, hanno eseguito dei controlli straordinari nel centro comunale di Santa Caterina Villarmosa, con particolare attenzione al controllo della circolazione stradale e del locali.

Al termine del servizio il bilancio è stato di 27 autovetture controllate con 14 violazioni amministrative al codice della strada rilevate, per un totale di oltre duemila euro di contravvenzioni e il sequestro di un ciclomotore.

Per quanto attiene i controlli agli esercizi commerciali, è stata elevata una contravvenzione di 2.064 euro ad un “Bar” del centro storico per il mancato rispetto dell’ordinanza sindacale inerente la musica, che in questo caso è stata trovata accesa oltre l’orario consentito.

Leave a Reply